ENFAP Friuli Venezia Giulia

formazione

Disegna la tua strada!

Tecniche di Produzione

Orario: Fascia Pomeridiana
Durata: 500 ore, di cui 200 di stage
Tipologia: Pipol
Destinatari: Disoccupati, Occupati precari, Aziende Base,
Attestato Rilasciato: Frequenza
Ammissione: libera
Costo: 0.00 euro
Referente:
Tecniche di Impiantistica Elettrica (PIPOL)

Attraverso un programma di 500 ore di formazione teorica e pratica in laboratorio attrezzato, di cui 200 di stage presso aziende artigiane e industriali del territorio, il corso consente di acquisire competenze riguardanti l’installazione e manutenzione di impianti elettrici civili, industriali e del terziario.

Si tratta di competenze spendibili nelle diverse tipologie di aziende sia del settore impiantistico che manifatturiero in senso più lato.

Obiettivi:

La presente operazione FPGO fa riferimento al Repertorio dei Settori Economico Professionali della Regione FVG e al settore economico professionale: meccanica, produzione e manutenzione macchine, impiantistica, processo: Installazione e manutenzione di impianti elettrici, termoidraulici, termosanitari andando a sviluppare i seguenti qualificatori professionali regionali:

Allestimento e Avanzamento Cantiere
A partire dallo stato di fatto del sito e del tipo di intervento da realizzare, il soggetto è in grado di allestire il cantiere, predisponendo spazi di lavoro, materiali e attrezzature necessari, e di tenere costantemente aggiornata la documentazione comprovante quantitativamente e qualitativamente i lavori svolti.

Conoscenze:
  • Elementi di sicurezza e salute per l’esecuzione di interventi e installazione di impianti;
  • Elementi di igiene sul posto di lavoro;
  • Elementi di disegno tecnico, schemi impianti e simbologie anche con l’utilizzo di sistemi CAD;
  • Tecniche di rilievo strumentale;
  • Normative tecniche di riferimento del settore;
  • Principali terminologie tecniche;
  • Metodi e tecniche di approntamento e avvio delle attrezzature;
  • Principi, meccanismi e parametri di funzionamento dei macchinari e apparecchiature;
  • Tipologia e caratteristiche dei principali materiali dei componenti costituenti gli impianti;
  • Compilazione documentazione tecnica;
  • Esecuzione di prove funzionali.
Installazione di Impianti Elettrici Civili
Sulla base delle indicazioni contenute nel progetto esecutivo e/o indicazioni del committente, il soggetto è in grado di installare impianti elettrici ad uso civile nel rispetto della normativa di settore.

Conoscenze:
  • Elementi di sicurezza e salute per l’esecuzione di impianti elettrici;
  • Elementi di elettrotecnica;
  • Schemi elettrici e simbologie;
  • Normative tecniche di riferimento;
  • Caratteristiche tecniche dei componenti elettrici;
  • Procedure per la realizzazione di impianti elettrici;
  • Tecniche di cablaggio.
Installazione di Impianti Elettrici Industriali e del Terziario
Sulla base delle indicazioni contenute nel progetto esecutivo e/o indicazioni del committente, il soggetto è in grado di installare impianti elettrici ad uso industriale e terziario nel rispetto della normativa di settore.

Conoscenze:
  • Elementi di sicurezza e salute per l’esecuzione di impianti elettrici anche in quota;
  • Elementi di elettrotecnica;
  • Schemi elettrici e simbologie di impianti industriali;
  • Normative tecniche di riferimento;
  • Caratteristiche tecniche dei componenti elettrici ad uso industriale;
  • Procedure per la realizzazione di impianti elettrici industriali e del terziario;
  • Tecniche di montaggio e cablaggio di impianti e quadri ad uso industriale.
 
Manutenzione di Impianti Elettrici
Sulla base delle indicazioni contenute nelle normative di settore e/o indicazioni del committente, il soggetto è in grado di eseguire la manutenzione degli impianti elettrici nel rispetto della normativa di settore.

Conoscenze:
  • Elementi di sicurezza e salute per l’esecuzione di impianti elettrici;
  • Elementi di elettrotecnica;
  • Schemi elettrici e simbologie;
  • Normative tecniche di riferimento;
  • Tecniche di ricerca guasti;
  • Caratteristiche tecniche della strumentazione e componentistica necessaria alle manutenzioni;
  • Tecniche per l’effettuazione delle misure strumentali;
  • Classificazione dei lavori in manutenzione ordinaria, straordinaria, ampliamento e trasformazione;
  • Procedure, tecniche e tempistica per la realizzazione della manutenzione ordinaria e programmata;
  • Procedure e tecniche per adeguamento e trasformazioni degli impianti;
  • Compilazione di rapporti di prova, registri manutenzione ed altra documentazione.
 
Elementi base di installazione di impianti industriali
Cablaggio di quadri con automazioni a comando manuale e fino a 3 sensori.

Contenuti:

  • Sicurezza e Prevenzione degli Infortuni sui Luoghi di Lavoro;
  • Ricerca Attiva del Lavoro;
  • Elementi di Autoimprenditorialità;
  • Allestimento e Avanzamento Cantiere;
  • Installazione di Impianti Elettrici Civili;
  • Installazione di Impianti Elettrici Industriali e del Terziario;
  • Manutenzione di Impianti Elettrici.

Note:

Per partecipare al corso è necessario iscriversi al programma PIPOL registrandosi in modo autonomo sul portale oppure recandosi presso un Centro per l'Impiego.

Destinatari

Il corso è rivolto a persone iscritte al programma PIPOL che non abbiano ancora compiuto i trent’anni e non siano impegnate in attività di lavoro, studio o formazione (fasce 2 e 3), persone iscritte al programma PIPOL che abbiano già compiuto i trent’anni o che, pur non avendoli ancora compiuti, siano impegnate in attività di studio o formazione (fascia 5).

Pre-requisiti minimi

  • La competenza adeguata della lingua italiana (almeno livello B1 in produzione orale/scrittura/lettura e comprensione);
  • Interesse per il settore e predisposizione al ruolo - motivazione e disponibilità alla frequenza;
  • Attitudine al lavoro manuale.

Per l'ammissione al corso è prevista la valutazione del curriculum; colloquio individuale; test finalizzato a rilevare le competenze informatiche e la conoscenza generale del settore.

Calendario

Ottobre 2018 ‐ Marzo 2019. È prevista una frequenza in orario pomeridiano con un impegno settimanale medio di almeno 20 ore da verificare con il gruppo classe ad avvio corso…

Ufficio segreteria della sede ENFAP FVG di Trieste
tel. 040.3789431 – fax 040.3789408 - e-mail: segreteria.ts@enfap.fvg.it

 

 

informazioni