ENFAP Friuli Venezia Giulia

formazione

Disegna la tua strada!

ROOT - News - Percorsi Innovazione

L'offerta di formazione continua e permanente di ENFAP FVG si arricchisce di nuove e inedite proposte grazie all’iniziativa del Programma Specifico 73/17 promosso dalla Regione FVG e volto a sostenere processi culturali in tema di innovazione in ambito aziendale.

Impresa innovativa, impresa lean, impresa sostenibile, impresa commerciale, impresa responsabile, sono alcuni degli ambiti di innovazione evidenziati dall’Avviso regionale che è finanziato dal Fondo Sociale Europeo. I corsi si rivolgono sia a imprenditori, che occupati, non occupati e disoccupati in età attiva (18 anni compiuti) e residenti sul territorio regionale.

Questi i corsi attualmente in partenza, che rimandano alle specifiche schede informative:

Tecnologie Abilitanti (Arduino e IoT) per lo Smart Building

Il corso, della durata di 60 ore, ad accesso gratuito, si rivolge a figure professionali che si occupano di installazione e manutenzione di impianti in edifici pubblici e privati, a professionisti e maker interessati alla consulenza e progettazione di sistemi di gestione della manutenzione di impianti, in possesso di conoscenze base di Arduino e di elettronica.

 

Brand Reputation Online del Prodotto Enogastronomico: dallo Storytelling al Social Media Monitoring

Il corso, della durata di 42 ore, ad accesso gratuito, si rivolge a operatori di aziende agricole, ristoratori, associazioni, commercianti delle Valli del Torre e Natisone interessati allo sviluppo e promozione di un’offerta aggregata di prodotto enogastronomico del territorio adeguata al mercato, avvalendosi delle tecnologie digitali e delle reti social quali nuove forme di gestione della promozione e della vendita.

 

Strumenti di Co-Progettazione in Rete per lo Sviluppo di Filiere Corte

Il corso, della durata di 40 ore, ad accesso gratuito, si rivolge a imprenditori e operatori di piccole e micro-aziende del settore primario e dei servizi, operatori di associazioni, pro-loco e piccola ricettività, anche persone fisiche con attività non professionali, con la finalità di promuovere una capacità di offerta autonoma nel settore enogastronomico, valorizzando il prodotto locale attraverso lo sviluppo di filiere corte.

 

informazioni